DOVE SIAMO: COME RAGGIUNGERE SGV PRINT SOLUTION SRLS

Contenuto non disponibile.
Per visualizzarlo, consenti i cookie cliccando su "Ok, accetto" nel banner.

Guida all’uso della mappa interattiva

Google Maps è un servizio di Google che consente di visualizzare mappe nel browser web in uso. Questa tecnologia, semplice ma potente, permette di visualizzare le mappe e informazioni sulle attività commerciali locali, ad esempio gli indirizzi, le informazioni di contatto e le indicazioni stradali. Facendo clic e trascinando le mappe è possibile visualizzare istantaneamente le sezioni adiacenti. Permette anche la visualizzazione dell’immagine satellitare della località desiderata su cui si può eseguire lo zoom e la panoramica.

E’ possibile navigare la mappa di Google tramite gli strumenti visualizzati in alto: a sinistra la barra di esplorazione, a destra la bottoniera delle visualizzazioni.

Per effettuare una panoramica procedere in uno dei seguenti modi:

Fai clic e trascinare la mappa.
Utilizzare lo zoom in avanti e indietro premendo i tasti + o –.

Posizionando il cursore su una località e utilizzando il tasto della tastiera “Ctrl” e rotella di scorrimento del mouse, o facendo doppio clic su un punto della mappa, si potrà effettuare lo zoom in avanti o indietro.

Utilizzando la bottoniera ed in base alla posizione, in Google Maps sono disponibili modalità di visualizzazione differenti:

Cartina stradale: consente di visualizzare una mappa con la rappresentazione normale di elementi quali strade, parchi, confini, specchi d’acqua, e così via.
Satellite: consente di visualizzare un’immagine aerea.

Nella visuale da satellite, la risoluzione delle immagini varia a seconda della distanza. Alla risoluzione minima, distanza maggiore, è possibile identificare importanti punti di riferimento come montagne e laghi. Alla risoluzione massima, distanza minore, è possibile individuare automobili ed edifici.

Pur trattandosi di immagini attuali, le immagini satellitari non sono in tempo reale.